Cantina 1701 Franciacorta

Tutti i vini della Cantina 1071 Franciacorta sono fatti con le proprie uve, coltivate con attenzione, cura e amore. Non ricorrono a interventi correttivi in cantina, ma si punta ad avere un vino naturale, vitale, sano e digeribile. Un vino che rispecchi davvero le caratteristiche del frutto d’origine e del suolo. Cantina 1701 Franciacorta lavora senza aggiunta di zucchero in fase di sboccatura né di liquer per ottenere vini molto puliti, freschi e fragranti, ricchi di frutto dalle caratteristiche varietali.

La coltivazione dell’uva avviene su dieci ettari, otto di Chardonnay e due di Pinot Nero, a Cazzago San Martino nel cuore della Franciacorta, un anfiteatro morenico formatosi all’epoca delle glaciazioni. I terreni sono ricchi di sabbia e limo, con un’elevata permeabilità e notevole spessore e, grazie all’agricoltura biodinamica, sempre più ricchi di vita micro e macrobiologica. La Franciacorta, inoltre, trae enormi benefici dalla vicinanza del lago d’Iseo che ha un forte effetto mitigante delle temperature sia d’estate sia d’inverno.

“Crediamo in un approccio lontano da ogni forzatura e intervento chimico che è anche una filosofia di vita, un modo per avvicinarsi alla vigna, comprenderla e rispettarla nel suo ciclo vitale fino a quando, nella bottiglia, essa esprime pienamente la sua vitalità, il carattere e le virtù. Siamo riusciti a coniugare un prodotto pulito, fresco ed elegante con un’agricoltura che rispetta la vigna, creando le migliori condizioni naturali per farla essere sana e forte”.

Back to Top